Condividi
 
Passeggiate interculturali Migrantour › Europa › Italia  
Italia - Migrantour Milano: Via Padova una finestra sul mondo - IDV 458
 
› Staff
› Scheda difficoltà: Mostra [+]› Scheda difficoltà: Nascondi [-]
› Diari di viaggio in Italia (3): Mostra [+]› Diari di viaggio in Italia (3): Nascondi[-]
Scheda difficoltà

 
Italia: il fascino del viaggio di turismo responsabile

Sabato 22 aprile 2017 | Speciale Golosi

Sabato 22 aprile 2017, Viaggi Solidali vi invita a una passeggiata interculturale nella via più multietnica del capoluogo lombardo, alla scoperta dei cibi dal mondo... un tour per i più "golosi", tutto a due passi da casa!!!

Partenza: Via Padova angolo Via Cambini alle ore 10.00
 
Informazioni e iscrizioni: 
migrantour.milano@viaggisolidali.it | Tel. 3887854031

Note: per la partecipazione occorre prenotare. 
 
Tappe

Via Padova: una finestra sul mondo!

Via Padova è sempre stata luogo di passaggio e accoglienza:  da qui è passato il mondo dei migranti italiani che si raccoglievano prima di imbarcarsi per gli Stati Uniti o l’Argentina in un luogo che ha preso il nome di “Curt de l’America”. Qui si sono stabilite tante famiglie del Meridione negli anni del boom economico. Oggi, negli stessi cortili, vivono altri migranti che si costruiscono un futuro migliore in Italia. Per questo motivo una passeggiata interculturale in via Padova  è un viaggio verso il centro del mondo: in poco meno di due chilometri si intrecciano America Latina, il mondo arabo-musulmano, il sub-continente indiano, la Cina. Tutto si affaccia su questa via straordinaria, ricca di sapori e profumi lontani, di volti e di colori. Una via in continuo movimento, su cui si affacciano anche luoghi di grande valore storico, come il borgo di Crescenzago, il Naviglio della Martesana e il Parco Trotter. 

Cosa rende speciale il viaggio

La soddisfazione più grande ci giunge senza dubbio dalla semplici parole dei tanti ragazzi che abbiamo accompagnato in questi anni:
“Stiamo camminando verso un mondo sempre più sotto l’effetto della globalizzazione, dello scambio di popoli e culture diverse, grazie soprattutto alle migrazioni. Per questo non possiamo più limitarci a riconoscere solo ciò che ci circonda, ma dobbiamo aprirci alla diversità. Zone come  quelle dove abbiamo fatto la nostra passeggiata dovrebbero essere oggetto di interesse per chiunque. La visita è stata interessante e il motivo principale è la presenza di ragazzi migranti a condurre il piccolo viaggio: solo chi ha vissuto ciò di cui sta parlando riesce veramente a esprimere e a trasmetterne la realtà a chi ascolta” (Francesca, classe 2B)

E se volete una piccola anticipazione, guardate il Video su Migrantour Milano: via Padova
richiedi informazioni
* Campi obbligatori
Leggi l'informativa privacy
Ho letto l'informativa e presto il consenso al trattamento dei dati nei termini in essa indicati
Iscrivimi alla newsletter
dal
al
Viaggi Solidali aderisce ed è socio di
Viaggi Solidali Società Cooperativa Sociale Onlus - P.zza della Repubblica, 14, 10152 TORINO - Tel.: 011-4379468 - P.IVA: 08998700010
presso Residenza Temoporanea Luoghi Comuni