Condividi
 
Passeggiate interculturali Migrantour › Europa › Italia  
Italia - Migrantour Genova: La città vecchia con i nuovi cittadini - IDV 411
 
› Staff
› Scheda difficoltà: Mostra [+]› Scheda difficoltà: Nascondi [-]
› Diari di viaggio in Italia (3): Mostra [+]› Diari di viaggio in Italia (3): Nascondi[-]
Scheda difficoltà

  
Italia: il fascino del viaggio di turismo responsabile

Sabato 1 aprile 2017: Città Vecchia | Sabato del villaggio globale
Sabato 1 aprile 2017, come tutti i primi sabati del mese, torna l'iniziativa del "Sabato del villaggio globale" promossa da Viaggi Solidali: passeggiate interculturali a Torino, Milano, Genova e Roma.
 
Partenza: Stazione Metropolitana Principe alle ore 11.00
 
Informazioni e iscrizioni:
migrantour.genova@viaggisolidali.it | Tel. 3385080424
 
Note: per la partecipazione occorre prenotare.
 
Sabato 8 aprile 2017: Città Vecchia | Speciale Pasqua Ortodossa
Nella città vecchia di Genova Viaggi Solidali vi invita a una passeggiata interculturale alla scoperta delle tradizioni pasquali e dei simboli di vita e rinascita che accomunano questa festa religiosa in culture diverse con un approfondimento sulla Pasqua Ortodossa.
 
Partenza: Stazione Metropolitana Principe alle ore 11.00
 
Informazioni e iscrizioni:
migrantour.genova@viaggisolidali.it | Tel. 3385080424
 
Note: per la partecipazione occorre prenotare.

Sabato 22 aprile 2017: Città Vecchia | Vale un Perù
"Vale un Perù" è una nota espressione coniata all'epoca dell'impero spagnolo nelle Americhe, che significava "di pregio, o gran valore": questa passeggiata interculturale nella città vecchia di Genova racconterà di storie di migrazione e scambi tra il porto di Genova e il porto di El Callao, in Perù. 

Partenza: Stazione Metropolitana Principe alle ore 11.00
 
Informazioni e iscrizioni:
migrantour.genova@viaggisolidali.it | Tel. 3385080424
 
Note: per la partecipazione occorre prenotare.


Tappe

La Città Vecchia raccontata dai nuovi cittadini

Migrantour vi accompagna nel cuore di Genova, il centro storico, per cogliere l’essenza della città che ha fatto dell’accoglienza la sua storia passata e presente. Accompagnatori interculturali vi conducono dalla Commenda di Prè, simbolo di ospitalità, alla colorata via Prè, svelando le tante culture che vi si leggono, per poi proseguire in via del Campo dove sorge il museo della canzone genovese “viadelcampo29rosso” e giungere infine in piazza don Gallo, da dove si accede al quartiere della Maddalena, simbolo di cittadinanza attiva. Al termine della passeggiata sarà possibile completare il percorso interculturale visitando il MeM, la sezione permanente del Galata Museo del Mare dedicata alle migrazioni, o scoprire le culture del mondo presso l’omonimo Museo allestito al Castello D’Albertis.
A spasso nei caruggi, il mondo a km zero è dietro l’angolo!

Quando: ogni primo sabato del mese al mattino e su richiesta per individuali, gruppi precostituiti o scuole.
Tariffa individuali: 
Da 5 persone 25: 15 euro
Fino a 4 persone (minimo 2 persone): 20 euro
Studenti: 7 euro
BIGLIETTO FAMIGLIA: 25 euro (2 genitori e figli minorenni senza limite di numero)
Tariffa gruppi (max 25 persone): 
gruppi adulti: 200 euro
gruppi scolastici: 120 euro
TARIFFE SPECIALI IN CONVEZIONE PER ASSOCIAZIONI, CRAL, AGENZIE DI VIAGGIO, ECC.
Per informazioni e prenotazioni scrivere a : migrantour.genova@viaggisolidali.it
 
PROPOSTA PER LE SCUOLE
Il progetto Migrantour (http://www.mygrantour.org/) propone ad allievi e docenti delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado una collana di passeggiate urbane di turismo responsabile che hanno la comune caratteristica di essere accompagnate da cittadini di origine migrante che durante la passeggiata raccontano la propria cultura e la storia delle migrazioni nella società contemporanea.
Itinerari di due ore attraverso i quartieri più significativi in chiave interculturale delle città di Torino, Genova, Milano, Firenze e Roma. Una vera e propria esperienza didattica a cielo aperto per scoprire il mondo sotto casa!
Un viaggio interculturale attraverso le nostre città!
Qua puoi scaricare il catalogo delle proposte Migrantour dedicato alle scuole. 
Cosa rende speciale il viaggio

La soddisfazione più grande ci giunge senza dubbio dalla semplici parole dei tanti ragazzi che abbiamo accompagnato in questi anni:
“Stiamo camminando verso un mondo sempre più sotto l’effetto della globalizzazione, dello scambio di popoli e culture diverse, grazie soprattutto alle migrazioni. Per questo non possiamo più limitarci a riconoscere solo ciò che ci circonda, ma dobbiamo aprirci alla diversità. Zone come  quelle dove abbiamo fatto la nostra passeggiata dovrebbero essere oggetto di interesse per chiunque. La visita è stata interessante e il motivo principale è la presenza di ragazzi migranti a condurre il piccolo viaggio: solo chi ha vissuto ciò di cui sta parlando riesce veramente a esprimere e a trasmetterne la realtà a chi ascolta” (Francesca, classe 2B)

E se volete una piccola anticipazione, guardate il Video realizzato su Migrantour Genova
richiedi informazioni
* Campi obbligatori
Leggi l'informativa privacy
Ho letto l'informativa e presto il consenso al trattamento dei dati nei termini in essa indicati
Iscrivimi alla newsletter
dal
al
Viaggi Solidali aderisce ed è socio di
Viaggi Solidali Società Cooperativa Sociale Onlus - P.zza della Repubblica, 14, 10152 TORINO - Tel.: 011-4379468 - P.IVA: 08998700010
presso Residenza Temoporanea Luoghi Comuni