Condividi
 
Viaggi natura › Africa › Tanzania  
Tanzania - TANZANIA SUD: I Parchi Mikumi e Ruaha, i Monti Udzungwa fino al Lago Malawi con TULIME ONLUS – idv274 - 19 giorni-
 
Scarica programma e costi del viaggio  
› Staff
› Scheda difficoltà: Mostra [+]› Scheda difficoltà: Nascondi [-]
› Diari di viaggio in Tanzania (6): Mostra [+]› Diari di viaggio in Tanzania (6): Nascondi[-]
Scheda difficoltà

E' VIVAMENTE CONSIGLIATA LA PARTECIPAZIONE ALLA RIUNIONE PREPARATORIA

DOVE SI DORME

Pernottamenti generalmente in camera doppia in alberghi semplici, puliti e confortevoli, strutture in genere piccole e sostenibili. In ogni caso, è necessario un po’ di spirito di adattamento. È bene essere dotati di sacco lenzuolo/sacco a pelo. In qualche caso anche negli alberghi può non essere garantita la camera doppia, ma è necessario almeno che parte del gruppo si adatti in camerata.

In altri, si può anche chiedere con supplemento la stanza singola.

DOVE E COSA SI MANGIA

In Tanzania non troveremo un grande varietà di piatti. I pasti verranno consumati in “ristorantini” locali. 

Lungo le coste del mare e del lago è garantito il pesce come alimento principale.

Nell’interno i piatti principali sono: riso, pollo, verdure lesse, insalata, frutta tropicale.

COME SI FANNO GLI SPOSTAMENTI INTERNI

Gli spostamenti saranno a bordo di minibus. Le strade in Tanzania sono dissestate e polverose e molti tratti non saranno asfaltati. I percorsi in alcuni casi piuttosto lunghi.

PROBLEMI LEGATI AL CLIMA (STAGIONALE) E ALL’AMBIENTE NATURALE

Tutti i viaggi verranno effettuati nella stagione secca, molto caldo, le giornate saranno sempre soleggiate. Per i viaggi estivi si consiglia di mettere in valigia un maglione/pile e una giacca a vento per la permanenza nell’interno del paese e nella zona dell’altopiano settentrionale.

GIUDIZIO GENERALE

Il viaggio è una immersione completa nella vera realtà tanzaniana. Tutti possono affrontare questo tipo di viaggio certamente muniti di spirito di adattamento e tanta voglia di aprirsi ad una realtà completamente differente alla nostra vita di tutti i giorni. 


Tanzania: il fascino del viaggio di turismo responsabile

Tanzania del Sud, oltre le verdi colline d’Africa: safari  njema!

Quando il respiro dell’uomo si fonde con il ritmo della natura si ha la sensazione di cogliere il senso profondo dell’armonia universale. Il Sud della Tanzania è il territorio in cui può scaturire questa scintilla di consapevolezza!
Dal mito delle verdi colline d’Africa di Hemingway alla scoperta di inesplorati sentieri di terra rossa, la Tanzania meridionale offre l’opportunità di esplorare un territorio poco battuto dal turismo di massa internazionale. Un “safari” (in swahili “viaggio”) di immersione nella Natura più autentica e maestosa in cui hanno avuto origine le prime civiltà. Un viaggio all’insegna della sostenibilità ambientale, della conoscenza, del consumo etico e della scoperta, che vi permetterà di entrare in contatto diretto con una cultura, comprendere un territorio e il suo popolo, e, attraverso questa esperienza, magari entrare in sintonia con voi stessi!
Lungo la strada che congiunge Dar Es Salaam con Iringa, la prima tappa ci condurrà nel cuore della Tanzania, nella regione di Morogoro: un’“immersione” nella natura più selvaggia ci porterà ad attraversare il Mikumi National Park e raggiungere i Monti Udzungwa. Il paesaggio ricorda le pianure della savana che caratterizzano il nord del Paese, ci imbatteremo in famiglie di zebre, elefanti, giraffe, gazzelle e tanti altri animali. Un trekking panoramico sui Monti Udzungwa ci condurrà dentro una foresta incontaminata fino a 2000 metri di altitudine in vista delle cascate!
Si proseguirà verso ovest nella regione di Iringa, con una visita all’omonima città, conosciuta per i suoi colorati e ricchi mercati, e al sito archeologico della vicina Isimila, famoso per le sue cattedrali di tufo mozzafiato, pilastri rocciosi alti oltre dieci metri che in alcune zone si sono conglomerati a formare strutture gigantesche a forma di canne d’organo.
Il nostro viaggio solidale proseguirà per tre giorni sull’altopiano di Iringa, a 1800 metri di altezza. Faremo base a Pomerini, un villaggio rurale in cui la vita trascorre lentamente, secondo i ritmi imposti dalle stagioni e dalla natura. Qui conosceremo le popolazioni dei villaggi vicini, guidati da Tulime Onlus, associazione italiana che da oltre dieci anni percorre strade di crescita sostenibile insieme alle comunità locali.
Dopo il safari fotografico al Ruaha National Park, ci sposteremo ancora più a Sud, alla volta del Lago Malawi, il terzo lago più grande dell’Africa, una pescosa distesa d’acqua dolce che all’alba e al tramonto regala paesaggi indimenticabili. Da qui faremo un trekking sui Monti Livingstone e ci avventureremo in canoa con i pescatori locali per raggiungere il villaggio di Ikombe delle donne kisi e con loro faremo un laboratorio per lavorare la terracotta secondo le tecniche locali.
Dopo 14 giorni di intense esperienze ed emozioni forti torneremo a Dar Es Salaam, grande e affascinante metropoli africana che ha molto da offrire ai suoi visitatori: faremo shopping al mercato degli intagliatori d’ebano, mangeremo al mercato del pesce, scopriremo le vie del quartiere arabo.
Il nostro itinerario si conclude qui, non ci resta che augurarvi “Buon viaggio”... “Safari njema”!

Tappe

TAPPE
1° GIORNO: PARTENZA 
2° GIORNO: DAR ES SALAAM 
3° GIORNO: DAR ES SALAAM – MIKUMI NP- PARCO DEI MONTI UDZUNGWA
4° GIORNO: PARCO DEI MONTI UDZUNGWA
5° GIORNO: PARCO DEI MONTI UDZUNGWA – IRINGA
6° GIORNO: IRINGA-POMERINI
7° -8° GIORNO: POMERINI
9° GIORNO: POMERINI-IRINGA
10° GIORNO: SAFARI  AL RUAHA NATIONAL PARC
11° GIORNO: IRINGA- LAGO MALAWI
12° GIORNO: LAGO MALAWI
13° GIORNO: LAGO MALAWI
14° GIORNO: LAGO MALAWI
15° GIORNO: LAGO MALAWI – IRINGA
16° GIORNO: IRINGA –DAR ES SALAAM
17° GIORNO: DAR ES SALAAM
18° GIORNO: DAR ES SALAAM- ITALIA
19° GIORNO: ARRIVO IN ITALIA

I viaggiatori, gli accompagnatori, i nostri partner e le ong dei progetti visitati ci raccontano, con diari di viaggio, fotografie ed articoli la loro esperienza in Tanzania.

Fai un piccolo assaggio del viaggio!

 

Cosa rende speciale il viaggio

Scoprire la Tanzania del Sud attraversando aree incontaminate come il Mikumi e il Ruaha National Park, i Monti Udzungua e i Monti Livingstone, il Lago Malawi, ma soprattutto conoscere la comunità degli Wahehe nei villaggi sostenuti da  Tulime Onlus nell’altopiano di Iringa, tramite incontri con giovani donne lavoratrici, i saggi del villaggio, bambini e adolescenti gioiosi i cui sguardi e sorrisi vi entreranno nel cuore, per comprendere i valori che guidano le loro azioni quotidiane. Un viaggio di scoperta e un viaggio per scoprirsi, grazie alla possibilità di interagire con le comunità locali, comprenderne i valori e la ricchezza, rendersi conto di persona della realtà in cui questi popoli vivono, fare esperienza diretta dei sapori, colori, odori, del paesaggio, ma soprattutto dell’umanità e della semplicità del vivere in Africa, lasciandosi rapire dalla magia spirituale di questi territori. Scegliere di esplorare il territorio nel pieno rispetto della cultura e delle esigenze delle popolazioni locali, conoscere i progetti che Tulime Onlus sta realizzando con le comunità dei villaggi rurali, per una vera esperienza di turismo responsabile!


Scarica programma e costi del viaggio  

Visualizzazione ingrandita della mappa
richiedi informazioni
* Campi obbligatori
Leggi l'informativa privacy
Ho letto l'informativa e presto il consenso al trattamento dei dati nei termini in essa indicati
Iscrivimi alla newsletter
dal
al
Viaggi Solidali aderisce ed è socio di
Viaggi Solidali Società Cooperativa Sociale Onlus - P.zza della Repubblica, 14, 10152 TORINO - Tel.: 011-4379468 - P.IVA: 08998700010
presso Residenza Temoporanea Luoghi Comuni